Giovanni Piccoli

CORTINA 2021 – CHE SIA VERA OPPORTUNITA’ PER TUTTO IL BELLUNESE

“I Mondiali di sci di Cortina devono diventare un’opportunità per l’intero territorio bellunese: proprio per questo si dovrà procedere uniti al di là dei campanilismi e degli steccati politici. Sarà un’occasione pratica per riunire il territorio in un momento di frammentazione istituzionale senza precedenti, concentrarsi sulla riqualificazione dell’offerta turistica e del patrimonio alberghiero – anche dal punto di vista energetico – e sul gap infrastrutturale”.

Questo il commento del senatore Giovanni Piccoli a poche ore dalla proclamazione di Cortina come sede dei Mondiali di sci del 2021. “I complimenti vanno innanzitutto alla macchina organizzativa”, afferma Piccoli.

“Dobbiamo ritornare a parlare di programmazione e strategia, termini che ultimamente – causa molteplici fattori – sono praticamente spariti dal lessico di questo territorio. Per farlo, la classe politica, le categorie economiche e la società civile devono aprire un confronto sereno e assumersi ciascuno la propria responsabilità”.

“Ogni ragionamento non potrà prescindere dal pieno coinvolgimento del mondo economico provinciale: le nostre imprese devono essere messe nelle condizioni di lavorare nella massima trasparenza e semplificazione, evitando la logica del “massimo ribasso” che sempre penalizza il nostro tessuto imprenditoriale”.

“Si apre un periodo di sfida per il Bellunese: da questo si capirà se davvero questo territorio sa ancora fare squadra”, la conclusione di Piccoli.