Giovanni Piccoli

VALDASTICO NORD

“La Valdastico Nord deve diventare una priorità per la politica del Nordest. Solo superando i campanilismi riusciremo a fare il bene dei nostri cittadini e delle imprese. Il Governo deve trovare il modo di superare le illogiche resistenze di una parte della politica trentina”.

A dirlo, nel giorno dell’inaugurazione dell’ultimo tratto della Valdastico Sud, è il senatore di Forza Italia Giovanni Piccoli.

“Come detto nei giorni scorsi dal presidente della Confindustria di Trento sulla Valdastico Nord si sta perdendo tempo prezioso. Non possiamo e non dobbiamo perderne ancora: parliamo di un collegamento che punta al cuore dell’Europa”.

“Oggi ci sono tutte le precauzioni e le tecnologie per realizzare un’opera a basso impatto, prediligendo tratti in galleria e materiali all’avanguardia”, rimarca Piccoli, che nelle prossime ore chiederà ufficialmente al Governo di intervenire presso la Provincia autonoma di Trento per superare le note resistenze.